17-4 Ph utilizzato nello stampaggio ad iniezione mentale

MIM 17-4 PH si riferisce a un tipo di polvere di acciaio inossidabile utilizzata nei processi di stampaggio a iniezione di metalli (MIM). Contiene il 17% di cromo e il 4% di nichel, insieme ad altri elementi come rame e molibdeno, che gli conferiscono elevata robustezza, resistenza alla corrosione e tenacità. Questo materiale è comunemente usato nelle industrie aerospaziale, medica e della difesa grazie alle sue eccellenti proprietà. MIM 17-4PH può essere modellato in forme complesse con tolleranze strette utilizzando il processo MIM, rendendolo una scelta popolare per componenti ad alte prestazioni come ingranaggi, cuscinetti e strumenti chirurgici.

Proprietà chimiche 17-4 Ph

Proprietà chimiche

elemento Percento in peso
Ferro Bal.
Nichel, Ni free 3.00-5.00
Silicio 1.00
Carbonio 0.07
cromo 15.50-17.50
Niobio 0.15-0.45
Manganese 1.00
Rame 3.00-5.00
Zolfo 0.03

Nota: misurato in % di peso

Tipicamente, rispetto all'acciaio inossidabile 17-4 PH lavorato, l'acciaio inossidabile MIM 17-4 PH mostra una diminuzione del 10-25% nelle sue proprietà meccaniche. Questa diminuzione può essere attribuita a diversi fattori principali. Il primo fattore è la presenza di difetti nel processo di sinterizzazione come pori e grani trattenuti nonché impurità residue di carbonio. Inoltre, può verificarsi la perdita di elementi per evaporazione di Cr, Cu e Ni. Possono essere incluse anche impurità come O, C e N.
Gli elementi di carbonio e azoto presenti nel materiale stabilizzano la fase di austenite cubica a facce centrate, che rallenta il processo di sinterizzazione. Al contrario, la fase di ferrite delta cubica a corpo centrato aumenta la velocità di sinterizzazione. Il raffreddamento dopo la sinterizzazione provoca la formazione di martensite, che porta a un'elevata durezza e resistenza a causa delle reazioni di precipitazione nell'acciaio inossidabile 17-4PH. Tuttavia, la ritenzione di delta-ferrite riduce la forza.
L'ossigeno svolge un ruolo importante in I prodotti MIM poiché le polveri di acciaio inossidabile hanno un'elevata area superficiale iniziale con rivestimento di ossido. I livelli di ossigeno possono variare a seconda del processo di produzione delle polveri usato. La presenza di ossidi può togliere al cromo il suo effetto di inibizione della corrosione. Di conseguenza, elevati livelli di ossigeno Parti MIM 17-4 PH può comportare basse proprietà meccaniche e scarsa resistenza alla corrosione.

sinterizzato Trattato termicamente
Densità [% del teorico] ≥ 98 ≥ 98
Carico di snervamento Rpo.2 [MPa] 650 - 750 ≥ 950
UTS Rm [MPa] 800 - 950 ≥ 1100
Allungamento [%] ≥ 6 ≥ 4
Durezza [HRC] ≥ 27HRC ≥ 38HRC

Vantaggio del materiale 17-4 Ph

  • Elevata resistenza: l'acciaio inossidabile 17-4 PH è noto per la sua elevata resistenza e, se utilizzato in Parti MIM, può raggiungere livelli di resistenza paragonabili ai materiali lavorati.
  • Resistenza alla corrosione: l'acciaio inossidabile 17-4 PH ha una buona resistenza alla corrosione, che lo rende adatto per ambienti difficili e applicazioni in cui l'esposizione a sostanze corrosive è un problema.
  • Buona duttilità: le parti in acciaio inossidabile 17-4 PH prodotte da MIM hanno una buona duttilità, che consente loro di resistere alla deformazione senza fratturarsi o rompersi.
  • Flessibilità di progettazione: l'acciaio inossidabile 17-4 PH può essere modellato in geometrie complesse, il che consente la produzione di parti complesse con caratteristiche precise.
  • Eccellente finitura superficiale: parti prodotte utilizzando MIM in Acciaio inossidabile 17-4 PH hanno una finitura superficiale liscia, che richiede poche o nessuna operazione di finitura secondaria.

Applicazione 17-4 Ph

L'acciaio inossidabile 17-4 PH può essere utilizzato per produrre un'ampia gamma di componenti per vari settori grazie alla sua combinazione unica di elevata resistenza, tenacità e resistenza alla corrosione.

      •  Alberi: l'acciaio inossidabile 17-4 PH è comunemente utilizzato per la produzione di alberi utilizzati in applicazioni aerospaziali, di difesa e industriali grazie alla sua elevata resistenza e resistenza all'usura.
      • Valvole: i componenti delle valvole come steli, sfere e sedi possono essere prodotti utilizzando acciaio inossidabile 17-4 PH grazie alle sue proprietà di resistenza alla corrosione.
      • Cuscinetti: l'acciaio inossidabile 17-4 PH offre un'eccellente resistenza all'usura, rendendolo una scelta popolare per la produzione di cuscinetti e boccole.
      • Ingranaggi: gli ingranaggi ad alta resistenza utilizzati nei sistemi di trasmissione di potenza possono essere realizzati in acciaio inossidabile 17-4 PH.
      • Impianti medici: gli impianti ortopedici e dentali come viti ossee, placche e protesi dentarie sono prodotti utilizzando acciaio inossidabile 17-4 PH per la sua biocompatibilità e resistenza alla corrosione.
      • Alloggiamenti: componenti elettronici e dispositivi che richiedono elevata resistenza e durata, come alloggiamenti per computer e altri dispositivi elettronici, possono essere realizzati utilizzando acciaio inossidabile 17-4 PH.

Domande frequenti su 17-4 PH nello stampaggio a iniezione di metalli (MIM)

Cos'è il trattamento termico 17-4 PH mim?

Il trattamento termico 17-4 PH mim è un metodo avanzato per migliorare le proprietà meccaniche del materiale. Implica il riscaldamento del materiale ad alta temperatura e quindi il rapido raffreddamento, il che ne aumenta significativamente la resistenza e la durezza. Di conseguenza, il 17-4PH viene solitamente utilizzato in applicazioni ad alte prestazioni in cui è richiesta una resistenza superiore.

Cos'è un grado PH 17-4?

Il grado 17-4 PH è una combinazione di lega di cromo e nichel ampiamente utilizzata nella tecnologia di stampaggio ad iniezione di metalli (MIM) grazie alle sue proprietà uniche. Ha un'elevata resistenza, un'eccellente resistenza alla corrosione, una buona resistenza al calore e un'eccellente formabilità, che lo rendono adatto a molte applicazioni diverse. 17-4F offre anche una lavorabilità superiore rispetto ad altri materiali MIM.

Cos'è il materiale ASTM 17-4 PH?

17-4PH è un grado di acciaio inossidabile che presenta un'eccellente resistenza alla corrosione, formabilità superiore, elevata resistenza e durezza. È anche noto per la sua buona tenacità criogenica e saldabilità. Questo tipo di acciaio inossidabile viene utilizzato principalmente in applicazioni in cui sono necessarie resistenza, durata ed efficienza dei costi, come nell'industria aerospaziale, automobilistica e medica.

Qual è la temperatura massima per l'acciaio inossidabile 17-4 PH?

L'acciaio inossidabile 17-4PH è un acciaio inossidabile martensitico trattabile termicamente e può raggiungere una durezza massima fino a 33 HRC se trattato termicamente correttamente. L'intervallo di temperatura consigliato per l'acciaio inossidabile 17-4PH è compreso tra 900 e 1150 °F o 480 – 621 °C.

A cosa serve 17-4 PH?

17-4 PH è utilizzato in un'ampia gamma di applicazioni, dall'industria aerospaziale a quella medica. Le sue proprietà uniche includono elevata resistenza e tenacità, resistenza alla corrosione, eccellenti caratteristiche di fatica e lavorabilità. 17-4 PH può essere utilizzato per componenti quali motori a reazione, turbine a gas, impianti e strumenti medici, componenti di armi da fuoco e casse di orologi.

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Scorrere fino a Top